Gli argonauti sono infiltrati in ogni settore. Geometri, Avvocati, Manager, esperti in informatica, ma anche giovani divergenti, madri lavoratrici, artisti della percezione e artigiani della terra.

Se è vero che in questo momento Argo ha principalmente bisogno di farsi conoscere e coinvolgere il pubblico, dunque sono i grafici, gli sviluppatori ed i social-manager a tirare le fila, è assolutamente vero e certo che in itinere saranno gli ingegneri ed i tecnici a mettersi sotto, perché infine sia la terra a parlare ed a richiedere attenzione e arte.

Gli Argonauti sono dunque coloro che lavorano nel progetto, portando il loro entusiasmo ed energia affinché prenda vita e possa procedere all’interno di un circolo virtuoso.

Alcuni sono mossi da motivazioni differenti dal denaro, e mirano ad una parimenti diversa gratificazione.

Partecipare al team degli Argonauti permette di vivere il progetto dall’interno, e di aggiungere il proprio colore e tono per arricchirlo.

Hai voglia di contribuire con le tue capacità? Sentiamoci, e iniziamo col presentarci.
Scrivi a audit@argolands.com per saperne di più e indicarci le tue capacità.

In principio ti chiederemo di aiutarci in qualche attività, così capiremo se hai la stoffa, e tu potrai valutare se fa per te.

Un buon lavoro è la sommatoria delle buone volontà.

Inutile dire che gli Argonauti sono la mente di Argolands, dalla quale derivano strategie e tempistiche.

Alcuni sono attivi a tempo pieno, altri offrono solo qualche ora alla settimana. Tutti però sono consapevoli della responsabilità delle loro azioni, e degli obiettivi comuni perseguiti.

Il loro impegno è premiato in vari modi. Alcuni sono diventati parte del CDA, altri hanno avvicinato in partnership la propria attività, altri ancora si sono assicurati numerosi Gaian.

 

Esempio:

  • argoname: Abbondio
  • microtask: parafrasi di un articolo Argo-blog
  • retribuzione: 5 Gseed